Uno Stivale Cuissard per uno scamosciato di classe!

" Sfatiamo i falsi miti sullo stivale alto fino sopra al ginocchio che si riconferma il prodotto più venduto per il 5° anno di seguito"


Che siate alte o basse, con polpacci grossi o magri, un bel paio di stivali al ginocchio Cuissard con un po' di tacco, li desidererete. È difficile parlare online di un prodotto, perché sembra sempre che uno voglia vedervi qualcosa e spingervi all'acquisto, ma non è il mio caso. Scelgo io di cosa parlarvi, come e quando. Non sono un' influencer e non guadagno a percentuale su ogni acquisto che fate perché ve l'ho magari consigliato. Scrivo per piacere, perché è una cosa che ho sempre fatto iniziando da piccola con il famoso "diario dei segreti".

Io ora sono qui che nel mio piccolo, con foto amatoriali e qualche anno di esperienza nel mondo della moda, provo a darvi qualche tips.



Lo stivale alto al ginocchio è ormai di tendenza da almeno 5 anni e la maggior parte di noi ne ha sicuramente un paio nell'armadio. In questa foto io ho optato per il mio paio colorato, perché in questa mattinata d'autunno quello che mi ci voleva era un po' di colore. L'abbiamo visto in tutte le salse, in pelle, velour, camoscio, eco-pelle o anche in crosta. Insomma, il materiale cambia, ma il modello rimane sempre lo stesso e questo già dovrebbe farvi capire quanto questo sia uno di quegli articoli che Pepperina chiama basico o continuativo: gli anni passano, ma tutti lo vogliono. Il Camoscio rimane il materiale più venduto perchè essendo opaco dà la sensazione di avere una gamba più fine e slanciata.

È tempo di sfatare i falsi miti: non é vero che se non sei alta questo stivale cuissard ti sta male. Non è vero che se sei più bassa di 1. 65 ti arriva a mezza coscia. Sono tutte gabbie mentali. A volte dovremmo solo avere il coraggio di provare un paio di scarpe o un vestito o una nuova ricetta culinaria e solo poi, in un secondo momento, valutare noi se quella cosa ci sta bene, ci piace oppure no senza partire prevenute.



In realtà questo stivale è strutturato rispettando il fatto che l'altezza dalla caviglia al ginocchio è quasi uguale per tutti sia che tu sia alta 1.50 m che 1.70, quello che cambia è la lunghezza del femore, dal ginocchio in su. Quindi non fatevi frenare da queste dicerie, andate da Pepperina calzature, provate, prendete il controllo della situazione e decidete voi se questo stivale fa o no per voi. Fatevi spiegare e consigliare bene dal personale esperto di Pepperina. Io ne ho due paia, mi piace avere più opzioni, tendenzialmente ne prendo uno nero basico e uno colorato per variare sempre in camoscio. La verità è che tutti li vogliono perché stanno bene con tutto, stanno bene con vestitini dal taglio midi, con un jeans a sigaretta portato internamente o coperti da un pantalone a palazzo (magari nero) che ne lascia scoperta solo la punta (magari di un velour colorato).

In questa foto io ho optato per il mio paio colorato, perché in questa mattina d'autunno quello che mi ci voleva era un po' di colore.


230 visualizzazioni
  • Facebook Pepperina
  • Instagram Pepperina
  • Youtube Pepperina

VIST OUR STORE

 

Via Rubens 3, 20148-Milano

Tel. +39 02. 45475443

81 Recensioni certificate

© 2001 by Pepperina shoes Milano. tutti i diritti sono riservati